Se sai cantare e sogni una possibilità, provaci. Io e Non farmi male ospiti del Festival Karaoke Noir a Roma.

Il 22 Settembre sarò a Roma, ospite di una manifestazione che fonde musica e sogni in un progetto umanitario importante. Il Festival Karaoke Noir, organizzato dal fan club ufficiale di Dolcenera, che si propone di concedere una possibilità a chi sogna di entrare nel complicato mondo della musica. È una vera e propria competizione musicale che sta girando l’Italia, e che il 22 Settembre farà tappa al Factorymusic, a Roma appunto. Tanti ragazzi e ragazze che hanno voglia di mettersi alla prova si sfideranno con un brano da loro preparato di fronte ad una giuria di esperti provenienti dal mondo dello spettacolo, che esprimeranno una votazione complessiva valutando in particolare cinque aspetti:
– SIMPATIA E FACCIA TOSTA
– VOCE E TECNICA
– LOOK
– GESTIONE DEL PALCO
– INTERPRETAZIONE
Ogni concorrente potrà totalizzare da 0 a 60 punti.
I migliori cinque saranno richiamati sul palco a fine spettacolo, e sottoposti ad un ulteriore applauso del pubblico, che decreterà l’ordine d’arrivo definitivo dei cantanti, selezionando quindi i tre finalisti ufficiali. Il quarto e il quinto saranno coinvolti in un meccanismo di ripescaggio nazionale dal quale saranno scelti ulteriori finalisti.
A Firenze, durante la finale, presumibilmente ad Ottobre, i cantanti si esibiranno davanti a Dolcenera, Lucio Fabbri, suo attuale produttore, e altri rilevanti addetti ai lavori che sceglieranno il vincitore assoluto, che si aggiudicherà l’incisione di un brano a sua scelta nello STUDIO METROPOLIS DIGITAL di Lucio Fabbri.
Capite bene che è una bella possibilità aperta a tutti. E poi c’è almeno un altro buon motivo per partecipare. Parte dei proventi della serata andranno in beneficenza al CIFA. Nel locale verrà allestito uno speciale banchetto Panda dove troverete gadget, materiale informativo sull’associazione, e il mio libro Non farmi male. Ho deciso di devolvere alla causa il trenta per cento delle vendite.
E poi non sottovalutate il terzo motivo, nonché il più importante, l’unico da tener presente. Conoscere me. No, eh? Va be’, c’ho provato. Scherzi a parte sarà una bella serata di musica e sogni, e ci sarà spazio per parlare di Non farmi male a tutti i presenti.
Come partecipare?
È facilissimo. Fate riferimento a questo LINK dove trovate il programma della serata, le modalità di iscrizione alla gara, l’e-mail dell’organizzazione a cui chiedere qualunque info, e il percorso per raggiungere il locale. E fate presto perché pare che gli aspiranti cantanti siano parecchi.
Fino al 22 Settembre di tanto in tanto vi ricorderò l’iniziativa rimandandovi a questo post. Spero che parteciperete in molti, anche solo alla serata. Non è ovviamente obbligatorio cantare.
Una curiosità per i miei fanS. Andate su www.noirfansclub.it e registratevi, ci vuole un attimo. Una volta entrati cliccate in alto su progetti umanitari, poi sulla scritta rossa lampeggiante Festival Karaoke Noir e poi sulla scrittina bianca a destra gli amici del festival. Trovate la scheda della mia partecipazione col mio bel faccione sorridente, e un minimo di biografia.
Ringrazio di cuore Giuseppe, Lupo, e Sabrina che mi hanno voluto. Sappiate che per me è un onore.
Allora vi aspetto in tanti, e spargete la voce. Mi farebbe molto piacere incontrarvi tutti e farci una bella bevuta insieme.
 
M.
 
I sogni di norma non si realizzano; l’eccezione è concessa soltanto a chi ci prova.

56 commenti su “Se sai cantare e sogni una possibilità, provaci. Io e Non farmi male ospiti del Festival Karaoke Noir a Roma.

  1. …colui che uccide un genitore (parens in latino)…o sbaglio?

    In questo caso mi riferivo all’uovo (killer) che uccide la cornacchia…

    Ma se il Matto obietta, forse c’è l’inghippo: non è che il termine vale solo per i mammiferi?

    Mi hai insinuato il dubbio…

    Lupo

  2. Uh? Uovokiller, mi sembra strano…il servizio è automatico…

    Sei sicuro si avere digitato correttamente il tuo indirizzo?

    Hai riprovato un seconda volta?

    Hai controllato che il tuo provider non abbia erroneamente inserito l’email di risposta nello spam?

    Lupo

  3. Il dolcenera fan club non mi vuole, ecco. Ho provato a registrarmi ma non è mai arrivato il link sul mio indirizzo mail per l’attivazione. UFFA!

  4. wè wè ma si fa ancora ninna qui???

    SVEGLIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

    Ti mancavo eh?

    come ce l’ho io la voce al mattino non ce l’ha nessuno…

    …sembro Marylin Manson…

    bwuahuahuahauahuahuahuahuh

  5. Carina questa manifestazione… ma tu canti anche?!

    Comunque mi sembra ottimo per promuovere il libro, alla grande! Io non potró esserci, perché saró all’estero, DI NUOVO!!

  6. Se abitassi più vicina… ma non prevedo trasferimenti residenziali… pazienza. Intanto ti saluto, chè domani vado in vacanza! Un abbraccio e a presto

  7. Bellissimo non buttiamoci giù,ho assaporato pagina per pagina…Poi ci vediamo a Roma,come tutte le volte che scendi…Dai,una volta verrò io a trovarti! 🙂 Kisses.

  8. mattè, m’è venuto un dubbio…non avranno scelto il tuo libro come simbolo dell’invocazione dei poracci che dovranno ascoltare gli artisti che si esibiscono?? Propongo una riedizione…”Non farmi male ai timpani” ^^ Prima o poi dovrò leggerlo…vedi ad accettare le proposte degli editori che vogliono tu ordini un tot di copie? Ora me ne potresti vendere una direttamente tu 🙁

  9. Un grazio di cuore a Matteo, che ha colto lo spirito dell’iniziativa.

    Forza Matteo, forza Noir e forza CIFA!

    Lupo

  10. mmmh ho capito…

    quindi tu vuoi che io ti voti…

    e quindi sei costretto ad andare alla banca,…

    eccèrto.. mica mi accontento di nuovo delle 500 eurate!! eh no è!

    ù_ù io faccio il mio lavoro…

    Eccòmunque va bene!!

    Ti voto gratuitamente soltanto perchè siamo a Natale! 😀 ahuahuah sia ben chiaro…

    ______________________

    sono andata a mare stamattina io o.o

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *