Ho bisogno di voi, aiutatemi!

Le scosse continuano. Ieri notte ne ha fatta una pazzesca oltre ad altre minori, sempre se possono essere definite minori scosse del quarto grado. Il fronte del sisma si starebbe spostando a nord. L’epicentro dell’ultima è stato localizzato intorno a Pizzoli, quindi dove abitavo io. Non ho idea di quali siano le condizioni di casa mia. Io ora sono a Firenze e ho bisogno dell’aiuto di chiunque possa darmelo. Sto seriamente valutando la possibilità di non tornare, restare a vivere qua, cercare un lavoro e provare a ricostruire una vita vicino ai miei amici che amo. Oggi pomeriggio lascerò qualche curriculum per le librerie della città. Se qualcuno ha modo di aiutarmi a trovare un lavoro qualunque a Firenze mi contatti a matteo1077@gmail.com, devo far presto. Voi siete tanti e siete fantastici, l’avete dimostrato standomi vicino. Siete la mia possibilità.

34 commenti su “Ho bisogno di voi, aiutatemi!

  1. Ciao matto!

    Purtroppo in questi giorni sono fuori Firenze, ho trovato una connessione ad internet solo oggi…

    Non ho idea di come aiutarti, ma martedì tornerò a casa e proverò a guardarmi un po’ attorno.

    Bye bye.

  2. non posso darti altro che forte incoraggiamento. purtroppo non saprei come aiutarti per un lavoro a firenze e spesso cerco di aiutare amici che cercano lavoro a roma e anche qui non è una situazione facile. mi immagino, nel tuo caso, sia però drammatica. inizialmente però ti consiglio di domandare ai mc in città. anche solo per un periodo, giusto per poterti guardare intorno con più calma. ti abbraccio. forza matto!

  3. Firenze mi dispiace non so niente, potresti magari anche valutare altri posti, Milano per esempio sembra che in sto periodo sia l’unico posto che dia ancora qualche opportunità…

    Ma con l’univeristà che farai?

  4. pyp, non puoi pensare di vivere con lo stipendio del Mc Donald’s in una città in cui gli affitti vanno dai 350 euro in su, idem per bar, e compagnia bella. Iker sta bene, in questi giorni ci sta pensando mia zia.

  5. Come scrive giustamente qualcuno, essendo Firenze una città molto turistica, potresti provare in bar, pub, ristoranti, McDonald. In fondo già ci lavoravi, no?

    Poi magari esce fuori qualcosa di meglio.

    Un abbraccio.

    P.S.: come sta il tuo cane?

  6. io non ho nessuno a Firenze,però ti auguro tutte le fortune possibili Mattè.

    se ti interessa a Roma posso chiedere della meravigliosa libreria a Termini 😀

  7. Io ringrazio tutti voi per le dritte, ma la questione è che io ho bisogno di un lavoro subito. Ecco perché ho chiesto aiuto. Le agenzie, i siti… li sto girando. Chiedevo se qualcuno avesse la possibilità diretta di indirizzarmi.

  8. Stanotte anche io ho dormito poco perché ho sentito varie scosse.

    Per il lavoro potresti anche rivolgerti anche ai Centri per l’Orientamento e l’Inserimento Professionale. Sono strutture della Provincia (hanno preso il posto dei vecchi uffici di collocamento). Lì ti fanno dei colloqui, valutano il tuo CV e ti possono indirizzare.

    In bocca al lupo!

  9. ahimè io vivo a Taranto e non so proprio come aiutarti, anche se ti auguro di poter tornare nella tua città. Vedrai che finiranno, prima o poi la terra si assesterà. Stai tanquillo. Ti abbraccio.

  10. Io sto dalle parti di Firenze, ma non saprei come aiutarti. Ti consiglio però, se cerchi qualcosa di temporaneo (per qualche mese…) di offrirti come cameriere in qualche ristorante. Non è impossibile trovare un impiego del genere. Può aiutarti ad andare un po’ avanti in questo primo periodo. Fai presente la tua situazione. La gente, spero, capirà.

    Un abbraccio

  11. Ciao, sono di Firenze.

    Spargerò la voce tra chiunque conosca. Non è un periodo dei più facili per trovare un lavoro, ma col passaparola vedremo cosa possiamo fare.

    In bocca al lupo e un forte abbraccio di solidarietà.

    Gianna.

  12. Gli ho mandato un messaggio di posta. Comunque al commento numero 5 ero io, minimmimoralia, non so ma prima non mi ha registrato l’indirizzo del blog… Appena so delle nuove ti contatto immediatamente.

  13. Io studio a Pisa ma non conosco nessuno direttamente a Firenze. Alcuni mesi fa però, tramite Facebook, ho fatto la conoscenza di alcuni ragazzi che studiano lì. Forse possono darti una mano.

Rispondi a iNdiEQueeN Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.