Oggi si vota

Incredibile successo di contatti della NUOVA Stanza. Sono arrivate centinaia (si parla di migliaia ovviamente) di e-mail di complimenti e richieste perché io faccia pubblicità a cose altrui, naturalmente a pagamento. (Non è vero, non è mai arrivato niente; anche se nel vecchio blog qualche volta capitava.) Ho sempre rifiutato. (Idem di prima.)
Stavolta ho deciso di accoglierne una, che io stesso ho proposto. (?)
Periodo elettorale; quasi non riesco a respirare sommerso dalle valanghe di volantini di gente mai sentita che s’improvvisa politico e che mi ritrovo praticamente ovunque. Non vi dico la mia macchina ogni volta che vado a recuperarla da qualche parcheggio in centro. Spesso fatico a riconoscerla, mummificata da centinaia di cartacce colorate con ben in evidenza simbolo del partito e nome, e istruzioni demenziali su come barrare la giusta casella, come se a votare c’andasse una colonia di pinguini. Mia madre dopo aver visto la foto di un capellone candidato per Cialente Sindaco (ma Sindaco è il cognome?) ha espresso stupita: “Luxuria s’è dat_ alla politica aquilana?” (Non sa mai quale finale mettere quando parla dell’onorevole Luxuria, e allora la tronca.)
Sarà contenta/o Vladimir di esser venuta/o così bene da sembrare un uomo.
Un altro nel suo volantino ha fatto scrivere a caratteri enormi: I CUORE L’AQUILA. (Cuore è un cuore tutto rosso, nel senso di love) Roba che non si leggeva dai tempi delle Smemorande con le gomme americane imprigionate dallo scotch e l’appuntino accanto: “Questa l’hai sputata tu amore, e io l’ho raccolta perché devo avere tutto di te!”. (Anche lui per Cialente Sindaco, verrebbe da dire naturalmente.)
Questo non è solo tempo di comunali. Oggi e domani (16 e 17) si vota per il rinnovo della rappresentanza studentesca negli organi centrali.
Un attimo d’attenzione please!
Tra le varie schede tenetene a mente tre. (Famo le cose semplici.) Una vinaccio, prugna (d’inizio primavera), viola scuro, glicine, insomma quel colore là. È per la Conferenza Regione-Università; barrate il simbolo dell’UDU e il nome di Gabriella Faragalli. (E chi è?) Domanda più che lecita. Gabriella, Ariel per chi legge abitualmente la Stanza, è una che ti prende. E detto da me che mi annoio con la quasi totalità degli esseri umani qualcosa varrà pure, no? Eviterei discorsi su tutte le splendide sfaccettature del suo carattere generoso (quelle sono cose mie), per parlarvi dell’energia che anima la sua voglia di fare qualcosa, sul serio. Non è come il principiante che vuole scalare l’Everest e non ha neanche mai passeggiato su una collinetta di periferia. Gabriella sa quello che fa, e, permettetemi, sa anche molto di più di quello che le occorrerebbe sapere. Sgomiterà, farà di tutto per migliorare le realtà che le competeranno, lo so. Perché lei è così, vera e preparata.
Arriverà poi nelle vostre mani una scheda rosa. (Rosa è rosa, non vi potete sbagliare.) È la scheda del Consiglio d’Amministrazione. Una bella croce sull’UDU, e un’altra sulla casella corrispondente a Chiara Teresa Juchich. (E chi è?) Se mi date tempo vi racconto anche un po’ Chiara. Si sta dando da fare come una pazza scatenata. Credo che l’intero entourage di Prodi abbia distribuito meno volantini di lei. (Santini per gli amici.) Anche Chiara è una che vuole fortemente, e si sta spendendo completamente per questa causa. A ore temo verrà comunicato ufficialmente il suo esaurimento nervoso, e il conseguente internamento in una bella stanza tutta bianca e morbida, e piena di pasticchette colorate. Di giorno fa propaganda, prepara documenti, programmi, riunioni. Di notte… (dorme?) No. Di notte sogna (di soavi principi dagli azzurri mantelli?) No. Sogna documenti, programmi, riunioni…  
Altra scheda importantissima è quella gialla. È per il CNSU, organo nazionale. Su questa va scritto Colacillo Tino. Non barrato, ma scritto. Se avete come me memoria di pasta frolla appuntatevelo su qualche scontrino o post-it. (E chi è?) Non lo conosco, ma quando una persona che stimo mi parla bene di qualcun altro, finisco per stimare anche lui.
Per i dettagli vi rimando al sito dell’ UDU.
 
 
E ora forza, alzate le chiappe, acchiappate un documento di riconoscimento (chiapp acchiapp), e raggiungete la vostra facoltà. Avete tempo fino a domani alle 14.00.
Io ho votato  alle 15.31. Ho appoggiato le chiavi della macchina sull’urna e il tipo controllore mi fa: "Attento a non farle cadere dentro, ché poi le rivedi domani a mezzanotte!" .
"Sì, e a casa mi ci riporti tu!"
 
M.
 
In bocca al lupo ragazze!

22 commenti su “Oggi si vota

  1. Ciao Vittoria, benvenuta! Sì, è una buona iniziativa quella del detti e ridetti. Crepi il lupo per il nuovo libro. Anche se non è così semplice. Un bacio e torna presto!

  2. Matteo,passo per un saluto nella tua nuova dimorta,stanza sempre accogliente,sei un perfetto padrone di casa,generoso e disponibile.In bocca al lupo per il nuovo libro,superata la prima prova,dovrebbe essere più facile,no?Che ne pensi di “detti e ridetti”? E’ nato necessariamente improvvisato ma potrebbe essere anche quello un modo.Ciao-Vittoria

  3. Aquilotta, ogni tanto mi metto a volare e non so mai dove arriverò. E’ molto carina la tua nuvoletta, ci tornerò di tanto in tanto. Se vuoi gliela facciamo conoscere Pippi, anche se temo potrebbe schiacciarla in un impeto d’eccitazione.

  4. Eric, pare che sia in vantaggio Il Berlusca, ma si sà, i suoi sondaggi sono sempre un po’ comparati. I risultati definitivi domani a mezzanotte. Ciao 🙂

  5. Ariel, era il minimo che potessi fare per ringraziarti per tutto quello che hai fatto per me e Non farmi male. E poi è facile parlare di te, ed è stato un piacere. Ora incrociamo le dita! 🙂

  6. Ciao Matteo, ho visto il tuo commento sul blog, sono contenta che sei svolazzato fin sulla mia nuvoletta!

    Mi hai chiesto se sono sicura di star bene e io ti rispondo che chi come me studia psicologia non sta mai molto bene! ahahah

    Cmq mi è piaciuto il libro, è stato un acquisto a colpo sicuro perchè mi piace tanto il tuo modo di scrivere, sei proprio forte!

    Ho visto Iker, che caruccio che è!!!Kissà se piacerebbe anche alla mia cagnetta Pippi!!!

  7. Non ho parole..ti ringrazio davvero tanto, e non sò cos’altro dire.Come al solito mi lasci senza fiato. Ti ringrazio anche a nome di Chiaretta. Davvero Matto…Grazie e Crepi il lupo!

  8. Ciao Emily! Iker è molto impegnato, comunque proverò a mettere una buona parola per te, e vediamo di riuscire a organizzare quest’incontro! Crepi il lupo, e naturalmente torna quando vuoi.

  9. Ciao matteo…ogni tanto mi piace venire a trovarti (ora in una nuova dimora!) e confermare che è sempre un piacere. Scrivo qui anche se non è un commento al post, ma è l’ultimo così…

    Ho letto la tua avventura con Ike, è stato fantastico(la bambina sotterrata mi ha fatto morire) e digli che voglio un suo autografo!!! In bocca al lupo per il nuovo blog. a presto. Emily

  10. GRAZIE PER LE INDICAZIONI DI VOTO, ALMENO SO SU CHI BUTTARMI!

    AH, NON HAI COMMENTATO IL MIO SANTINO…DESUMO CHE NON ABBIA AVUTO LA FORTUNA DI IMBATTERTICI! UN ABBRACCIO, ANNALISA LISETTA82

Rispondi a pyperita Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.